Comune senz’auto

Chamois è l’unico comune italiano senza automobili: una decisione presa con un referendum nel 1955 e di cui gli abitanti sono molto fieri! Una decisione unica in Italia che fa di questo piccolo borgo un’oasi di serenità, natura, silenzio, pace e tranquillità dove sembra che il tempo si sia fermato. A Chamois non esiste il traffico, non ci sono auto né motorini, niente rumori, niente smog. Solo aria pulita, cielo terso, boschi a perdita d’occhio, una natura meravigliosa e un paesaggio di montagna ancora incontaminato e intatto. Ci si sposta a piedi o in bicicletta, a cavallo, zaino in spalla per i più sportivi, ma anche spingendo il passeggino dei bimbi più piccoli, che possono correre e giocare senza correre alcun rischio. Il paese è raggiungibile comodamente con la funivia in partenza da Buisson o, per i più atletici, con la ripida mulattiera che si inerpica nel bosco con un dislivello di 700 metri. Chamois è composta da 7 frazioni, piccoli gruppi di case tradizionali in legno e pietra, collegate tra loro da comode stradine o sentieri.

PHOTO GALLERY
Comune senz’auto